CAMPOFILONE

Cenni di Storia
Importanti reperti archeologici quali tombe, corredi, resti di edifici e ville testimoniano la presenza dell’uomo nell’attuale territorio di Campofilone già in epoca Picena. Attraversato dall’antica strada consolare litoranea romana, Campofilone nell’alto medioevo ospitò una comunità di monaci benedettini. Documenti del 1066 confermano l’esistenza dell’abbazia di San Bartolomeo, tra le più ricche del Fermano. Intorno ad essa fu costruito il castello passato sotto la giurisdizione del Vescovo di Fermo. Coinvolta nelle aspre lotte tra Ascoli ed Fermo, Campofilone fu annessa verso la metà del Trecento allo Stato Pontificio. Tra il XVII e il XVIII secolo, dopo essere stata colpita da alcune pestilenze, fu invasa dapprima dagli eserciti austriaci, di passaggio nei territori marchigiani, e in seguito dalle truppe francesi. Alla caduta del Regno Napoleonico il paese tornò alla Chiesa e vi rimase fino alla costituzione del Regno d’Italia.

A little bit of history
Significant archaeological discoveries such as tombs, kits, remains of constructions and houses bears witness to the presence of humans in the current territory of Campoflilone in the Picena era. Traversed by the ancient Roman coastal road; in the high Middle Ages Campofilone housed a community of Benedictine monks. Documents from 1066 attest the existence of the Abbey of St. Bartholomew, as one of the richest of the territory of Fermo. Around it, was built the castle which passed under the jurisdiction of the Bishop of Fermo. It was involved in bitter battles between Ascoli and Fermo, was annexed in the middle century to the Papal States. In the 17th and 18th century after being hit by plagues it was invaded, firstly by the army of Austria passing through the territories of the Marche Region and ,later by French troops. With the fall of the Napoleonic era, the village returned to the Church and remained until the establishment of the Kingdom of Italy.

 

Saint Patrik Celtic Festival
Saint Patrik Celtic Festival
Si tiene nel centro storico e nella vicina spiaggia di Ponte Nina di solito nel mese di marzo. E’ dedicato alla musica celtica, in omaggio al patrono d’Irlanda che gli abitanti del luogo hanno eletto compatrono. Si susseguono concerti di band italiane e straniere, appuntamenti di approfondimento culturale, gastronomia locale e drink. L’evento, curato dall’associazione Arte Nomade, è organizzato in collaborazione con Comune e Pro Loco e con il patrocinio dell’ Ambasciata d’Irlanda. Viene organizzato un parcheggio auto-camper e un’area campeggio.

It takes place in the old town and closes the nearby Nina Bridge, usually in the month of March. It is dedicated to Celtic music in homage to the Patron Saint of Irland that locals have elected co -patron. It follows concerts by Italian and foreign bands, in-depth cultural events, local food and drink. The event handled by the Arte Nomade Association is organised in collaboration with the Municipality and Pro-Loco under the patronage of the Embassy of Ireland. There are a car park-Caravan and camping area.

 

Gara di pesca
Fishing Competition
Viene organizzata dal Circolo Nautico con l’inizio dell’estate. Si svolge in quattro ore in una fascia di mare entro le 12 miglia dalla costa.

Is organized by the Club Nautico by early summer time. It takes place in four hours in a strip of the sea within 12 miles from the seacoast.

 

Festa analcolica
Non-Alcoholic Party
Si tiene nell’Orto Abaziale nella seconda metà di luglio ed è prossima alla decima edizione. E’ una manifestazione ricca di sport, musica e intrattenimento, che ha la finalità di lanciare un forte messaggio di promozione della salute e di prevenzione dei problemi causati da assunzione e dipendenza dall’alcol. Si propongono comportamenti e stili di vita sani. In avvio la gara podistica “La Marcia della Sobrietà”. L’organizzazione è promossa da Arcat Marche e Aicat in collaborazione con il Comune, la Pro Loco e il Centro Servizi Volontariato Marche.

It is held in Abbey’s garden in the second half of July and is next to the tenth edition. It is an event full of sport, music, and entertainment, which aspires to transmit a strong message to health promotion and preventions of problems caused by consumption and the addiction to alcohol. Healthy behaviors and healthy lifestyles are promoted. Starting the foot racing contest “Sobriety”. The organization is sponsored by Arcat Marche and Aicat in collaboration with the Municipality, the Pro-Loco, and the Marche Voluntary Service Center.

 

Sagra Nazionale dei Maccheroncini di Campofilone
National Festival of Campofilone’s Maccheroncini
Il clou dell’estate campofilonese è segnato da più di 50 anni da questa rinomata sagra, che attrae nella località adriatica così tanta gente da riempire ogni via del centro storico. Al centro di tanta curiosità è il piatto tipico dei Maccheroncini, la cui ricetta preparata con le migliori farine di grano tenero e uova, è stata tramandata da madre in figlia. I Maccheroncini hanno ottenuto la Certificazione Europea di Indicazione Geografica Protetta (IGP), storico traguardo ottenuto grazie ai pastai locali che hanno saputo custodire e tramandare nel tempo questa antica arte nel rispetto della tradizione e della qualità. Principale impegno annuale della Pro Loco, le edizioni più attuali si articolano in quattro serate nella prima settimana d’agosto, con offerta non solo enogastronomica ma anche di musica.

The high spot of the summer in Campofilone is marked by more than 50 years of this famous festival, which draws so many masses in this Adriatic place to fill the street of the old township. At the core of a lot of curiosity is the typical dish of Maccheroncini, whose receipt is prepared with the best quality wheat flour and eggs, it has been passed down from mother to daughter. The Maccheroncini obtained European Certification of protected geographical indication (IGP) a historic goal thanks to local pasta makers who were able to preserve and hand down this ancient art in respect of tradition and quality. This is Pro-Loco’s main annual commitment, the most current editions are divided into four evenings in the first week of August, offering non-only food and wine but also music.

 

Festa del Mare
Festival on the Sea
Si tiene ogni anno tra il 14 e il 16 agosto lungo la riva del mare in località Ponte Nina. Qui vengono allestiti degli stand di gastronomia tipica. L’organizzazione è curata dall’associazione che prende il nome dalla festa stessa.

Held every year between 14th and 16th of August along the seashore at Nina Bridge. Here you will find stands set up with local culinary art. The organization is managed by the Association, which takes its name from the feast itself.

 

Orto Party, Festa della Birra
Garden Party, Beer Festival
Due o tre serate che si tengono tra il 18 e il 20 di agosto nell’Orto Abaziale. Oltre alla gastronomia, la musica è elemento centrale della manifestazione, curata dall’associazione Orto Party. In particolare si tratta di musica pop, rock ed etnica. Da segnalare che parte del ricavato della festa viene devoluto ad associazioni del territorio fermano che si dedicano ad attività sociali.

There are two or three evenings that take place between the 18th and 20th of August in Abbey’s garden. In addition to gastronomy, the music is a core element of the event, organized by the Association Garden Party. In particular is about pop, rock, and ethnic music. It is worth noticing that part of the takings from the Festival is donated to local associations that are committed to social actions.

 

Festival del Peperoncino
Festival of the Chili Pepper
La manifestazione si apre di solito con un incontro convegnistico nel Teatro Comunale, con esperti di medicina e tecnici della coltivazione della pianta. Organizzato in due giorni alla fine del mese di agosto dalla Pro Loco, prevede l’esposizione di diverse piante di peperoncino in appositi stand florovivaistici di coltivatori locali lungo le vie centrali della cittadina. Sui tavoli sono disponibili piante di peperoncino con etichetta di provenienza per il condimento personalizzato. Musica, stornelli ironici ed esibizioni di burlesque rendono la festa molto brillante.

The event usually unfolds with a Conference meeting in the Municipal Theatre featuring medical experts and plant cultivation technicians. Organized in two days at the end of August by the Pro Loco, it provides for the display of different chili plants in special flora-growing stands by local growers, along on the central streets of the town. On the tables are available chili plants with the label of origin for a personalized seasoning. Music, ironic folk songs, and exhibitions of burlesque make the party very bright.

 

Fiere e Mercati
Local Faires and Markets

Non sono organizzati appuntamenti ufficialmente inseriti nel calendario regionale.

No appointments are officially entered on the regional calendar

 

Numeri Utili
CAP Postal Code 63828
Comune Municipal   0734 93 29 51
Polizia Municipale Municipal Police  0734 22 20 04
Info Turistiche Tourist Info Point  0734 84 88 41
Sito web Website www.comune.campofilone.fm.it

Comments are closed.